Terremoto + nevone. Diario del 24 gennaio 2017

Condividi

Come molti nostri amici e ospiti sapranno, il violento terremoto che ha colpito recentemente l’Italia centrale, in particolare quello del 30 ottobre 2016, con epicentro vicino Norcia, magnitudo 6.5 su scala Richter, ha causato molti danni alla nostra casa, che è stata dichiarata inagibile qualche giorno dopo.

 

DSC_1364

 

DSC_1357DSC_1445

Questo terribile evento ha causato danni gravi anche al nostro comune Montemonaco, agli edifici pubblici, il Comune, la scuola, l’ufficio postale, a molte attività e alle case private, molte frazioni sono zona rossa, tutte le chiese sono inagibili ed ora tutti come noi stanno cercando di rialzarsi. E’ stato uno shock vedere la storia di questo territorio, i suoi simboli, che fanno parte della nostra vita, le case dei nostri amici, il sacrificio di una vita, crollare in pochi secondi, le nostre certezze svanire in un istante.

chiesa sisma 1

Inizialmente la paura e un senso di smarrimento hanno preso il sopravvento. Questo senso di stordimento è durato per settimane fino a quando abbiamo realizzato che la vita deve andare avanti e che non possiamo rinunciare ai nostri sogni.

Le Castellare esiste da più di 20 anni, da quando mio padre ha deciso di ristrutturare la vecchia casa dei nonni ed accogliere viaggiatori e turisti in questo piccolo angolo di paradiso. Negli ultimi anni abbiamo concentrato tutti i nostri sforzi e le nostre risorse per creare un ambiente accogliente, facendo sentire i nostri ospiti a casa e in famiglia, poichè eravamo convinti che questo luogo fosse speciale, e lo siamo ancora.

Vogliamo ricominciare perché vogliamo che il nostro futuro sia qui.

il casolare

il casolare

 

house viewLa settimana scorsa la nostra zona è stata colpita da un altro disastro naturale, una nevicata eccezionale, neanche gli anziani del luogo avevano mai visto una cosa simile, che ha causato molti problemi nelle Marche e in Abruzzo. Molte persone, compresi i miei genitori, sono rimasti solati per giorni e senza elettricità. Il peso della neve ora rappresenta un rischio per quegli edifici già danneggiati dal terremoto e potrebbe peggiorare la situazione.

Non siamo ancora riusciti ad accedere nella struttura per controllare la situazione perché la neve è altissima.

DSC_1497

20170121_173137

Siamo molto scoraggiati ora ma vogliamo riprendere la nostra attività il prima possibile, perché ci crediamo e vogliamo che il nostro futuro sia qui. Dobbiamo fare dei lavori di rinforzo strutturale che non possono ancora iniziare per questioni burocratiche indipendenti da noi, ma speriamo di poter iniziare presto!

Il nostro ingegnere sta lavorando al progetto di ristrutturazione e questo post sarà il primo di un lungo viaggio attraverso le fasi della ricostruzione del nostro paradiso. Voglio documentare tutto ciò con foto e condividere l’avanzamento dei lavori con tutti voi amici e ospiti che ci avete dimostrato il vostro affetto e supporto in questi mesi.

A tutti voi diciamo GRAZIE perché il vostro sostegno è una ragione importante per guardare avanti con speranza.

Un pensiero particolare va a tutte quelle famiglie che hanno perso dei familiari e la loro casa a causa di questo terribile terremoto.

Per chi lo vorrà, è possibile sostenerci con una donazione tramite bonifico bancario:

BANCA INTESA SAN PAOLO filiale di AMANDOLA (FM)

intestato a: Fioravanti Angela Lea e Buratti Pietro

IBAN: IT08 X030 6969 3601 0000 0001 462

BIC/SWIFT: BCITITMM

CAUSALE: DONAZIONE RISTRUTTURAZIONE APPARTAMENTO CASA GIALLA

Nadia Buratti – 24 gennaio 2017

Home | Chi Siamo | Contatti
Agriturismo le Castellare, Colleregnone 1 Montemonaco (AP) Marche Italy Tel: 0736 856270 Mob: +39 340 6215486 +39 339 2713954 P.IVA: 01417740444
Copyright © 2017 Agriturismo le Castellare